QUEL VENETO DI SHAKESPEARE

Artista

 Andrea Pennacchi 


Crediti

di e con Andrea Pennacchi 
musiche di Giorgio Gobbo
produzione Teatro Boxer in collaborazione con Pantakin

William Shakespeare è uno dei miti indiscussi del teatro: le sue opere sono state tradotte in tutte le lingue e rappresentate nella più grande varietà di ambientazioni possibile. Eppure gli studiosi non si sono soffermati abbastanza su una questione singolare: cinque drammi shakespeariani (di cui ben quattro capolavori indiscussi) sono ambientati nel Veneto. Forse questo significa che il nostro drammaturgo era veneto? Partendo dagli strafalcioni geografici che costellano un Veneto dell’immaginazione e passando per alcuni interessanti aneddoti della vita dell’autore, Andrea Pennacchi e Giorgio Gobbo approfondiranno giocosamente la conoscenza del Bardo di Stratford Upon Avon con un racconto comico, dal ritmo incalzante e zeppo di musica.